Quando un’idea diventa un’impresa. 25 anni “On the Road”

Articoli Eventi News Press Kit

giovedì 31 20 Ottobre19

Ed eccoci qui 25 anni dopo, avendo percorso una lunga strada “On the Road”, fatta di utopie, sogni, passioni, speranze, ma anche di duro lavoro quotidiano, di presa in carico di persone vulnerabili, di misurazione costante con il mondo delle istituzioni, di responsabilità verso impegni, progetti e risultati misurabili da mettere in campo.

 

25 anni che ci hanno fatto vivere momenti intensi e diversificati, complessi ed emozionanti: una persona in situazione di sfruttamento che si riprende la sua vita, una irregolare che diventa cittadina, una vittima di violenza che ritrova la forza di rimettersi in gioco, un senza dimora che matura la coscienza di essere nuovamente spendibile; un operatore e operatrice che trovano lavoro, si metterono in gioco, si inventano un futuro e continuano a scommettere su un gruppo, anche nei momenti di crisi economiche che On the Road ha attraversato.

Il ricordo è il tessuto dell’identità Nelson Mandela

Nella vita a volte per ricordarsi chi siamo e quanta strada abbiamo fatto, bisogna prendersi del tempo per fermarsi, guardarsi indietro e ripercorrere le tappe del proprio cammino. L’emozionante serata del 26 ottobre presso la Sala Kursaal di Grottammare, ci ha permesso di fare ciò attraverso un viaggio a ritroso nel tempo dai primi anni 90 ad oggi, ripercorrendo le 10 pietre miliari della nostra storia. 

On the Road nata come associazione di volontariato nel lontano 1994, si misura oggi con servizi innovativi e di nuova generazione, tenendo conto di procedure, iscrizioni, certificazioni, valutazione di impatto; mantenendo però la capacità di guardare ancora alle storie delle persone e alle geografie delle popolazioni in transito senza nostalgie, con il fuoco dentro della passione, del sogno e della festa.

Buon Compleanno “On the Road”.

Articoli correlati: