XIII Giornata Europea Contro la Tratta di Esseri Umani

Tratta Eventi News

mercoledì 16 20 Ottobre19

Nel 2006 la Commissione Europea ha istituito la Giornata Europea contro la Tratta di Esseri Umani al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica su di un crimine tanto odioso quanto difficile da intercettare.

Da oltre 20 anni l’Associazione On the Road Onlus è parte della Rete Nazionale Antitratta, istituita dal Dipartimento per le Pari Opportunità, composto da 21 Progetti che coprono tutto il territorio nazionale. Questi progetti ogni anno forniscono accoglienza e protezione a circa 1.000 persone, valutando oltre 6.000 casi di sospetto grave sfruttamento e contattando circa 30.000 persone tra le popolazioni a rischio. On the Road è capofila dei progetti Asimmetrie 3;  il Progetto Asimmetrie 3 Abruzzo e Molise, per le regioni  Abruzzo e Molise, è implementato in partenariato con la Fondazione Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara – Penne Onlus.
Nella Regione Marche implementa il progetto assieme all’Associazione Free Woman Onlus
 e all’Istituto delle Suore Oblate del SS.mo Redentore di San Benedetto del Tronto.

Venerdì 18 ottobre 2019 si celebrerà la XIII Giornata Europea contro la Tratta di Esseri Umani, e sarà l’occasione giusta per riflettere su di un fenomeno che interessa quasi un milione di persone nel continente europeo; persone che vengono costrette dalle organizzazioni criminali a offrire prestazioni nell’ambito della prostituzione, del lavoro forzato, nelle economie illegali e nei matrimoni forzati con violenze, ricatti e forte soggezione.

Anche noi parteciperemo alla campagna nazionale #liberailtuosogno con una passeggiata informativa per le vie principali della citta di Pescara, in cui incontreremo la popolazione, sensibilizzando al tema della Tratta degli Esseri Umani e distribuendo volantini e materiale informativo.

Al fine di contrastare le reti criminali, assicurare la giusta assistenza alle vittime e favorirne l’emersione, è fondamentale la collaborazione delle cittadine e dei cittadini che possono segnalare le situazioni che nascondono una grave violazione dei diritti fondamentali dell’essere umano. È inoltre di fondamentale importanza il lavoro coordinato tra le diverse agenzie che si occupano di contrastare questi fenomeni (Forze di Polizia, Ispettori del lavoro e operatori sociali e sanitari).

Noi vogliamo continuare ad accendere una speranza affinché i tanti sogni di donne, uomini e minori non restino ingabbiati per sempre nelle maglie delle reti di sfruttamento.

Vi aspettiamo Venerdì 18 ottobre 2019 alle ore 10:00 all’Help Center Train de Vie in via Enzo Ferrari (dietro la stazione) per passeggiare insieme fino a Piazza della Rinascita (Piazza Salotto), dove ascolteremo la poesia di un ex beneficiario del Centro Train de Vie.

Interverranno:

Fabio Sorgoni, Responsabile dell’area Tratta dell’Associazione On the Road Onlus e Coordinatore dei progetti Asimmetrie 3

Maria Rita CarotaPresidente della Commissione Politiche Sociali e della Salute del Comune di Pescara

Il banner con la scritta “Pescara non Tratta” sarà poi esposto per una settimana al Palazzo del Comune, in Piazza Italia, così da sottolineare lo scopo della XIII Giornata Europea contro la Tratta di Esseri Umani: fare in modo questo tema così drammatico non passi inosservato e che venga ritenuto un problema sociale riguardante tutti.

Sarà una preziosa occasione di incontro e confronto, ti aspettiamo.

#liberailtuosogno

Articoli correlati: